Scaduto il limite per il passaggio alla EN 60335-2-102:2016

Chi realizza apparecchi con bruciatori a gas, gasolio e combustibile solido, provvisti di connessioni elettriche, sta già sperimentando l´applicazione della versione 2016 della norma EN 60335-2-102. E´ infatti terminato il periodo transitorio che consentiva ai costruttori di redigere la dichiarazione di conformità CE utilizzando la versione 2006 della norma (incluso l´emendamento A1 del 2010). 

Esempi di apparecchiature interessate da tale modifica normativa sono le caldaie per riscaldamento, i fornelli a gas, gli apparecchi scaldabagno e altro.

Tuttavia nel frattempo l´IEC ha già provveduto a pubblicare la versione 2.0 della norma, utilizzabile ai fini della certificazione CB dei prodotti (rif. www.IECEE.org). Le principali novità introdotte riguardano l´accesso alle parti in tensione per i spark-ignition circuits, per la verifica dell´isolamento elettrico, dei guasti e per gli aspetti costruttivi. 

Abbiamo identificato tutti i nuovi requisiti introdotti dall´ultima versione della norma e possiamo proporti il percorso di adeguamento più veloce per il tuo prodotto. 

Se sei interessato ad approfondire l´impatto delle nuove norme EN e IEC contattarci all´indirizzo info@creiven.it oppure telefonicamente al numero 049 8704036.